OROSCOPO DEI LIBRI DAL 14 AL 20 APRILE

La Grande Croce, in atto da diversi mesi,  è un difficile aspetto ma non impossibile, che coinvolge i nativi del Cancro, Bilancia, Capricorno e Ariete. Mi auguro che la dolcezza, la sensibilità, la fantasia e i sogni di Venere nei Pesci renda i nativi più buoni e sognanti, che i loro atteggiamenti siano meno ostili nei propri confronti e degli altri, gestendo, seppur con difficoltà e tensione,  il quotidiano con maggiore tranquillità, rimandando la soluzione dei problemi ad altri momenti, quando questi difficili aspetti tra Plutone, Urano, Giove e Marte si siano allentati. Ci stiamo avvicinando alla Santa Pasqua. Astrologicamente si spera che il transito di Venere in Pesci, trigono a Giove e Saturno, sestile a Plutone e congiunta a Nettuno possa smorzare un po’ la morsa della Grande Croce, che si “perfeziona” proprio subito dopo la Pasquetta

ARIETE: 21/3 – 20/4  “guerra in corso”

Un inizio di settimana un po’ sotto stress, la Luna storta vi guarda col broncio, è il caso di allontanarsi da tutti e da tutto e prendersi un paio di giorni di ferie dal lavoro, chiudetevi in palestra. Nel week end recuperate la comunicazione, il rapporto con gli altri, recuperate il lavoro, contattate i colleghi o soci, sbrigate le commissioni che avete lasciato in sospeso. Invitate gli amici per un doppio barbecue per farvi perdonare dalle vostre offese e mancanze. Tutto si stabilizza e tutto ritorna alla normalità. Abbandonate il costume del lupo mannaro, seppellite l’ascia di guerra e riponete le armi negli armadi. Urano e Mercurio vi vogliono improvvisamente taglienti come lame affilate. Il Sole opposto a Marte vi da un surplus di energia inesauribile. Sarebbe meglio moderare l’alimentazione e correre tre volte al giorno per una settimana a perdifiato. Arriverete alla sera mezzi scarichi, ma almeno non provocate liti furiose. Dopo una bella doccia, leggete: “L’arte della pace” di Morihei. Una raccolta di massime, tratte dalle conversazioni e dalle opere scritte dall’autore, fondatore della famosa arte marziale giapponese chiamata Aikido.

TORO: 21/4 – 20/5  “Tra i fornelli..”

Qualche battibecco potrebbe colorare le vostre giornate, ma nulla che vi guasta il vostro umore. Venere e Giove vi sostengono da tempo nei vostri progetti, nei vostri affari, vi aiutano contro le fatiche di Saturno che non vi agevola ma almeno non vi fa commettere imprudenze. Marte in VI casa solare vi infonde coraggio, tenacia ed energie, Plutone vi ricarica di energie interiori, Venere e Nettuno vi riequilibra ponendovi tanta fiducia in voi stessi. Sarà una settimana rilassante, preparatevi a trascorrere una Santa Pasqua con le persone a voi più care, preparando dei succulenti pranzi, infornando dolci pasquali, invitando anche la nuova cerchia di amici con cui avete creato un ottimo rapporto. Leggete: “A qualcuno piace Cracco” di Carlo Cracco. Scrive ricette regionali semplici e facili da preparare con risultati ottimi. Da leggere subito.

GEMELLI: 21/5 – 21/6  “ironici si nasce!”

Il week end di Pasqua non sarà un granché, la Luna opposta vi infastidirà non poco, vi metterà di malumore e farà i capricci insieme a voi. Anche Venere quadrata ci si mette a rendervi scontenti, se non addirittura mannari. Marte in V casa solare smorza il tutto invitandovi a festeggiare la Resurrezione di Gesù con energia e allegria. In fondo ci vuole poco a tirarvi su il morale, basta un drink e siete già a brindare. Non è il caso di far polemiche su ogni cosa, o di discutere, ma lasciate correre tutto, “guarda  e passa, senza curar di loro”. Tutto filerà liscio, a meno che non troviate dei motivi per scaricare tensione e nervosismo su altri. Mercurio vi vuole aiutare a tenere i nervi saldi, ad usare meglio le parole, a non essere pungenti, ma ironicamente diretti e divertenti. “L’ironia è l’arte di essere chiari senza essere evidenti”,  leggete: “Ridere è una cosa seria. L’importanza della risata nella vita di tutti i giorni” di Donata Francescato. Perché l’ironia ci aiuta a vivere meglio!!

CANCRO: 22/6 – 22/7  “in alto mare”

Giove e Saturno sono gli ingredienti ideali per svolgere un ottimo lavoro, per un progetto a cui ci tenete tanto, per una idea da proporre, ma lo stellium in Ariete vi mette i bastoni fra le ruote; Sole, Urano e Mercurio non vi aiutano a vedere con lucidità gli obiettivi che volete raggiungere. Siete confusi, distratti, irascibili, se non addirittura molto stanchi, per via di Marte in aspetto ostile. Non è un periodo facile quello che state vivendo, Nettuno vi aiuta a sognare, ma non si vive di solo sogni, ci vuole ben altro per rendere più sereni e tranquilli il vostro animo. Purtroppo siete uno dei quattro segni bersagliati dalla famosa Croce Cardinale, meno male che Giove vi fa da parafulmine, eppure, a sentirvi, siete parecchio lamentosi e nervosi. Vorreste buttare tutto all’aria ma non avete la forza per iniziare daccapo, a parte tutti gli ostacoli che ci sono da superare e le energie che ci vogliono. Questa settimana pensate a godere di queste giornate di festa, senza perdervi nei mari della malinconia e dei lamenti, in fondo la vita è anche questa! Leggete: “Calma di Vento” di William Golding. Fiaccata da una bonaccia estenuante, la nave di Edmund Talbot sembra intrappolata nella torrida zona equatoriale. A bordo, l’atmosfera già carica di continue tensioni divampa tra amori, gelosie e inimicizie. Sarà il mare, con la sua forza dirompente e imprevedibile, a sciogliere la situazione ormai prossima al punto di rottura. Il viaggio continua..

LEONE: 23/7 – 23/8  “tutto in discesa”

Finalmente state respirando aria di primavera, lo stellium dei pianeti in Ariete dalla IX casa vi infonde coraggio, fiducia, ottimismo e molta curiosità. Avete energia da vendere,  buone occasioni da valutare e idee da proporre. Se state cercando qualcosa, questa è la settimana per andare in giro in cerca di novità, di opportunità, chissà che non troviate qualcosa di stimolante, che vi entusiasma. Saturno, è vero, non vi rende le cose facili, ma il suo transito dissonante vi vuole più attenti, selettivi, più metodici e rigorosi. Basta assecondarlo e non fare opposizione contro le sue forze, otterreste dei risultati alquanto scadenti. Con Marte in III casa solare siate vigili in fatto di spostamenti e  comunicazioni, non siate distratti, polemici e litigiosi con fratelli/sorelle, colleghi, amici e conoscenti. Non siate frettolosi nel fare le cose, nel prendere decisioni. Urge calma e lentezza! Leggete: “Storia di una lumaca che scoprì l’importanza della lentezza” di Sepulveda Luis. Una storia che vi suggerisce di condurre una vita lenta, silenziosa e con tutta calma.

VERGINE: 24/8 – 22/9  “beato il quotidiano”

Vi sentite affaticati, stanchi, brutti e trascurati. Venere vi ha momentaneamente abbandonati, trattasi di qualche settimana, poi tornerete belli, vivaci e su di giri. Non dimenticate che avete Giove dalla vostra che vi protegge da eventuali malesseri. Non trascurate la vostra salute, il vostro lavoro, il quotidiano che vi piace tanto. Attenti ai malesseri di stagione, alle allergie del periodo che buttano giù le vostre difese immunitarie e che vi fa sentire fiacchi e di cattivo umore. Il vostro lavoro lo fate piuttosto bene grazie ai vostri partner di fiducia, ai vostri metodi, alle vostre praticità e metodicità. Leggete: “Dacci oggi il nostro pane quotidiano. Ricordi, sogni e ricette di  una famiglia come tante. La mia”. Di Catena Fiorello.  Tratto da una storia vera.

BILANCIA: 23/ 9 – 22/10  “il potere della mente”

Nonostante la settimana Santa, non sono per voi giornate di festa, sono piuttosto colorate di stress, tensioni e nervosismo con litigi, discussioni e polemiche. Appendete un cartello: “Chiusi per Ferie” fuori dalla vostra porta e ritiratevi in un posto isolato da tutti, evitate controversie e di mandare tutto all’aria. Organizzatevi per fare tanto sport, delle attività estreme, delle escursioni. E’ da un po’ che state trascorrendo dei periodacci, non ne potete più, eppure dovete stringere i denti, aspettare con pazienza tempi migliori, il vento cambierà e la ruota girerà in positivo. Ora è tempo di fare piazza pulita fra le vostre cose e nella vostra vita, per poter essere poi pronti quando il sole splenderà anche per voi. Per compensare la vostra mancanza di umorismo, leggete: “Le cosmicomiche” di Italo Calvino.

SCORPIONE: 23/10 – 22/11  “energie profonde”

Con Marte in dodicesimo campo e  Venere e Nettuno nel quinto è facile che possiate sbandare per una relazione extra. Sesso e passione sono il vostro pane quotidiano, se poteste ve ne nutrireste tutti i giorni, ma questa è la settimana per conquistare o essere conquistati. Occhio al vostro cellulare, potrebbe finire nelle mani sbagliate, ma voi siete così abili a nascondere e a nascondervi che difficilmente le storie possano venire alla luce. Con Giove in trigono tutto si amplifica, i piaceri si moltiplicano e tutto diventa più passionale e avvincente. Plutone in terza casa (il settore degli scritti), vi suggerisce  un racconto agghiacciante da tenere tutti sulle spine. Siete abili a manipolare le parole, oltre alle persone, chissà che un giorno non diventiate alti, ricchi e famosi, avete tutte le carte per giocare una bella partita. Martedì e mercoledì ispirazioni in corso. Leggete: “Paolo il caldo” di Vitaliano Brancati, un romanzo pieno di atmosfere e di descrizioni.

SAGITTARIO: 23/11  -21/12  “si parte!”

A parte qualche malumore, qualche parola di troppo, o una distrazione, la settimana fila liscia organizzando gite fuori porta, delle escursioni, delle vacanze pasquali. Su questo settore mai nessuno vi ha frenato, ne tantomeno transiti di pianeti storti  o la Luna dissonante, anzi, sfidate il mondo. Il week end di Pasqua è ottimo per voi, con la Luna nel segno che vi vuole più viaggiatori del solito, più ottimisti ed euforici. Sapete trasmettere questa allegria a chiunque viaggi con voi, persino ai venditori ambulanti di accendini e fazzoletti.  Sicuramente già da adesso state augurando una buona Pasqua a tutti mentre state chiudendo la valigia. Bene!! Auguriamo una buona Pasqua anche a voi. Leggete: “Strade blu” di William Least Heat-Moon. E’ il racconto di un viaggio nelle strade secondarie degli Usa quelle che una volta nelle carte stradali le strade principali erano segnate in rosso e quelle secondarie in blu.

CAPRICORNO: 22/12 – 20/1  “cercasi isola deserta”

Non è una settimana facile la vostra, parecchie tensioni si stanno accumulando e vi sentite di scoppiare. L’unico consiglio che ci vuole per voi adesso è quello di rimandare a tempi migliori decisioni importanti sia sul lavoro sia in famiglia: cercate distrazioni che vi alleggeriscono la mente. Venere e Nettuno in III casa aiutano a far volare la vostra fantasia e a usare toni e parole più dolci e meno pungenti come vogliono Mercurio e Urano in quadratura. Sole e Marte quadrati vi invitano a rilassarvi e a riposare di più, il vostro tono  e le vostre energie sono in riserva, aspettate qualche altra settimana per agire, per fare, per osare. Rimandate gli appuntamenti, non improvvisate e non siate impulsivi, anche perché non è da voi. Saturno non vi abbandona nei vostri progetti, è sempre lì al vostro fianco per accompagnarvi lungo il percorso di lavoro, di investimenti, nell’organizzazione dei nuovi piani di lavoro. Abbiate più fiducia in voi stessi, trattasi di aspettare ancora un altro po’ e di stringere ancora i denti. Per distrarvi e viaggiare con la mente, leggete: “Flora, vegetazione ed ambiente delle isole dell’arcipelago toscano. Con guida agli itinerari di interesse botanico. Oltre 5500 piante con illustrazioni di rare specie” di Barsotti Gianfranco.

AQUARIO: 21/1 – 19/2  “i piaceri del cibo”

Venere in seconda casa e Giove in sesta,  vi vogliono più golosi del solito, avete adocchiato delle uova di Pasqua maxi e non riuscite a farne a meno. Meno male che c’è Marte  che vi aiuta a perdere quegli eccessi di calorie con una corsa di primo mattino, un’ora di palestra nel pomeriggio e una lunga camminata alla sera prima di dormire. Vi riscoprite più socievoli, più simpatici, tutti vi cercano, tutti vi vogliono e tutti urlano il vostro nome. Siete molto richiesti dai vostri amici, dai vostri collaboratori, siete molto equilibrati ed euforici specie nel week end di Pasqua mentre organizzate una Pasquetta fuori casa. Non date retta a Saturno, per il momento mettetelo a tacere nel ripostiglio, e ricordate di tirarlo fuori dopo le vacanze pasquali, ora non è il momento di fare bilanci, ma di godervi questa settimana come volete voi. Sarete incuriosite di leggere: “la sostanza del desiderio. Cibo, piaceri e cerimonie” di Gianni Emilio Simonetti.

PESCI: 20/2 – 20/3  “sogni e fantasie”

Ma che bella settimana, tutta da dedicare all’amore, all’arte, alla musica, Venere e Nettuno vi vogliono sognanti, poetici, fantasiosi, amabili, pronti ad aiutare il prossimo come piccole crocerossine. Il week end di Pasqua sarà un po’ turbolento nelle quattro mura domestiche, ma nulla che  guasti il vostro umore, basta evitare discussioni e qualche battibecco e tutto filerà liscio. Approfittatene per riposare di più, stare all’aria aperta in compagnia delle vostre fantasie; messe nero su bianco potrebbero dar vita ad un capolavoro. Voi date il meglio proprio quando siete inquieti e malinconici, partorite dei successi che si ricordano nel tempo.  Con Saturno e Giove in trigono, è facile che avvengano dei gran risultati. Occhio alle passioni, alle trasgressioni, agli amori paralleli, Marte in Ottava vi vuole più seducenti e amabili più del solito. Siete bravi nel ricercare situazioni un po’ ambigue – siete dei maestri in questo – ma cercate di vivere le situazioni con un sano distacco, anche se per voi è difficile! Da leggere con vero piacere e interesse: “Dieci prove di fantasia” di Segre Cesare.

Il team di ASTROMIX

2 thoughts on “OROSCOPO DEI LIBRI DAL 14 AL 20 APRILE

Lascia un commento